Opere di consolidamento della parete rocciosa a Laimburg – Vadena (BZ)

  • hb_spreng_laimburg_00
  • hb_spreng_laimburg_01
  • hb_spreng_laimburg_03

Al termine delle pericolose opere di brillamento, pianificate fino al minimo dettaglio, per rimuovere un blocco di roccia del peso di 330 tonnellate dalla parete rocciosa direttamente sopra il centro di sperimentazione Laimburg, svoltesi con successo il 22 di luglio, è stato nuovamente possibile revocare l’evacuazione precauzionale del centro di sperimentazione Laimburg. I 22 dipendenti, costretti a lasciare i locali per alcune settimane, hanno potuto finalmente fare ritorno al loro posto di lavoro.

Attualmente sono in esecuzione le opere di perforazione ed ancoraggio per raggiungere e garantire in modo permanente i fattori di sicurezza per la parete rocciosa previsti dalle norme tecniche e di legge.

L’ing. Oswald Holzner, partner della Holzner & Bertagnolli Engineering Srl, è stato chiamato a far parte del team di progetto ed è responsabile, in associazione temporanea con l’ufficio d’ingegneria EUT Srl, per la progettazione e la direzione dei lavori inclusa l‘elaborazione geologica e geotecnica cosi come per il controllo della contabilità del cantiere.

© Foto/Video: hbengineering