Archivi categoria : societá

Ultimazione della costruzione al grezzo della sede di hb engineering – Lana (BZ)

  • dav
  • hb_hq_roh_lana_03
  • hb_hq_roh_lana_02
  • hb_hq_roh_lana_01
  • hb_hq_roh_lana_00
  • hb_hq_roh_lana_05

I lavori d'edificazione della costruzione al grezzo per la nostra nuova sede in via Dogana a Lana sono stati completati. Una particolarità dell'ultimo solaio è la sua realizzazione in calcestruzzo impermeabile, che permette di fare a meno dell'impermeabilizzazione del tetto.

Pubblicheremo regolarmente nuovi aggiornamenti sulle diverse fasi della costruzione.

Foto ©: hbengineering

Casa di cura e degenza St. Josef – Merano (BZ)

  • hb_stjosef_meran_00
  • sdr
  • dav
  • dav
  • hb_stjosef_kur_meran_04

I lavori di costruzione della casa di cura e degenza St. Josef, nel centro di Merano, continuano a pieno ritmo.
Da una prospettiva aerea, il nuovo edificio avrà la forma di una grande H: due elementi costruttivi allungati collegati tra loro da un corpo centrale trasparente.
Al piano rialzato si trovano le aree d’accesso pubblico, l’offerta culinaria, gli ambulatori medici e l’area per la riabilitazione. Nei tre piani soprastanti sono state progettate stanze generosamente allestite per 150 posti letto.
Sarà costruito anche un garage sotterraneo con 150 posti auto di cui 90 pubblici.

Le tempistiche di costruzione dovrebbero essere di due anni e mezzo ed il progetto dovrebbe essere terminato nel 2021.

Gli scavi di fondazione sono già stati completati. Una struttura già esistente è stata rinforzata con micropali e la costruzione grezza dovrebbe essere completata entro la fine dell‘anno.
Nell'area dell'Hotel Palace è stata progettata una struttura rigida di sostegno del fronte scavo, realizzata tramite pali trivellati sovrapposti con ancoranti, per contenere al minimo le deformazioni in quest'area.
Una delle sfide logistiche più importanti è stata la rimozione di 45.000 m3 di terreno dal centro città di Merano.

L‘hb engineering è responsabile per la progettazione strutturale, la direzione dei lavori di statica e per il coordinamento della sicurezza nelle fasi di pianificazione ed esecuzione.

Foto ©: hb engineering, Architekt Arnold Gapp, Deutscher Orden Lana

Mila – Ampliamento del capannone di produzione – Bolzano (BZ)

  • hb_mila_erweit_produktion_00
  • hb_mila_erweit_produktion_01
  • hb_mila_erweit_produktion_02
  • hb_mila_erweit_produktion_03

Come già avvenuto nel 2016, per la realizzazione degli edifici amministrativi di Mila - Latte Montagna Alto Adige, la hb engineering è nuovamente responsabile per la progettazione strutturale, la direzione dei lavori di statica ed il coordinamento della sicurezza nelle fasi di progettazione ed esecuzione per l'ampliamento del capannone di produzione.

L'ampliamento sarà effettuato in due lotti. Il lotto edilizio 1 prevede la parziale demolizione del capannone di produzione situato lungo la strada statale 12 dell'Abetone e del Brennero e la ricostruzione di un nuovo edificio di produzione a tre piani, composto da un piano interrato e due piani fuori terra.

Al fine di garantire la massima flessibilità di utilizzo degli spazi e per il passaggio dei cavi, la griglia strutturale è stata allargata a 16 x 15 m.
Ampie campate ed elevati carichi rappresentano una particolare sfida.
Il Jet Grouting (corpo DSV) consente il puntellamento dell'edificio esistente e la realizzazione dei lavori di miglioramento del suolo.

Foto ©: hb engineering, Latte Montagna Alto Adige Soc., Pichler Architects

Complesso abitativo di Via Barona – Milano

  • hb_mi_res_barona_00
  • hb_mi_res_barona_01
  • hb_mi_res_barona_02

Il progetto per la palazzina residenziale di Via Barona a Milano, redatto dalla Beretta Associati e MAB Arquitectura, prevede l’attuazione di un piano d’intervento integrato con appartamenti destinati sia all’edilizia convenzionata che all’edilizia libera.

L’edificio è composto da 6 piani fuori terra, nonché da un piano interrato con 32 posti auto, 32 cantine e locali tecnici. Al piano terra sono previsti 3 corpi scala con un piccolo atrio e aree comuni. Sulla facciata ovest sopra il piano terra dell’edificio saranno realizzati dei balconi a sbalzo.

Gli scavi sono già cominciati ed i lavori di costruzione inizieranno questa primavera.

La hb engineering è responsabile della progettazione strutturale e della direzione lavori strutture.

Foto ©: hb engineering, Mangiavacchi Pedercini S.p.A.